FIGLIA UNICA (LA)

16.90

Autore: NETTEL GUADALUPE
Editore: NUOVA FRONTIERA
Collana: LIBERAMENTE
ISBN: 9788883733833
Pubblicazione: 03/09/2020

2 disponibili

COD: 9788883733833 Categorie: ,

Descrizione

RECENSIONE DELLA LIBRERIA LEGGERMENTE

Quanti modi ci sono di essere genitori, e soprattutto essere madre? Basta partorire per esserlo? Accudire qualcuno? Sono tante le domande che si pone Laura, che vede l’amata amica Alina diventare, da fiera ”anti-figli”, una madre nel giro di poco tempo. Un gravidanza voluta, cercata a tutti i costi con Aurelio, l’uomo che la rende felice. La gravidanza non riservera’ sorprese piacevoli: un’ecografia ha annunciato che la bambina ha una malformazione. Laura sara’ osservatrice esterna e precisa dei cambiamenti dell’amica e dei propri, ma anche testimone della vita della vicina di casa Doris, madre del difficile Nico. Eppure. Eppure questo romanzo non e’ come ci si aspetta. Con uno stile semplice e riflessivo, nitido, Guadalupe Nettel ci descrive l’amicizia che cambia, i molti volti della maternita’, i tanti modi di amare qualcuno e prendersene cura.
Un libro forse non per tutti, eppure leggiadro nell’affrontare il dramma.
Bello. Consigliato.
Recensione di Alessandra