SEMBRAVA BELLEZZA

18.00

Autore: CIABATTI TERESA
Editore: MONDADORI ARNOLDO VARIA
Collana: SCRITTORI ITALIANI E STRANIE
ISBN: 9788804735243
Pubblicazione: 26/01/2021

Esaurito

COD: 9788804735243 Categorie: ,

Descrizione

RECENSIONE DELLA LIBRERIA LEGGERMENTE

Un divorzio alle spalle, brevi relazioni di poco conto con uomini sbagliati, una figlia ormai post adolescente che non le parla da anni, una professione senza sussulti, nessuna vera amica: questa sembra essere la vita della scrittrice senza nome protagonista di questa storia quando, improvviso, arriva il successo, il romanzo che la proietta in vetta a tutte le classifiche, il tanto atteso riscatto sociale. Con il successo ecco ricomparire Federica, la cara amica di liceo, e insieme a lei ecco che riaffiorano tutti i fantasmi del passato, primo fra tutti Livia, la bellissima e invidiata sorella di quest’ultima, così maledettamente connessa alla misteriosa notte di trent’anni prima e al segreto che la protagonista porterà sempre con sé.
Sembrava bellezza è un meraviglioso romanzo senza eroi che racconta di donne imperfette di ieri e di oggi, amiche, sorelle, rivali, del tempo che scorre, inesorabile, della fragilità che si nasconde dietro a qualsiasi forma di bellezza, dell’inconsistenza e brevità del successo.
Con una scrittura spigolosa e tagliente come una mannaia costituita da un lungo flusso di coscienza, Teresa Ciabatti setaccia il presente e il passato della protagonista in un lungo viaggio generazionale e privato.

Consigliato? Sì.

Recensione di David